News

Italian Gaming League : Secondo posto, ma vittoria per l'Esport italiano

Wed 28th Sep 2016 - 12:23pm Gaming

Il 24/25 Settembre 2016 si sono svolete le finali del "IGL League of Legends" nella sede di Nana Bianca a Firenze, che ha visto protagonista 4 top team italiani : NextGaming, Team Forge, Liquid Gaming e True Esport.

Facciamo un passo indietro per capire di cosa stiamo parlando :

Italian Gaming League è l’inizio di un progetto Gaming che punta a diventare il primo campionato di eSports in Italia. Questa idea nasce dalla necessità di andare a creare un vero e proprio campionato nazionale che sia un punto di riferimento per tutti gli appassionati del settore.

 

 

Tornei Online e Eventi dal vivo saranno il nostro focus quotidiano, con l’obiettivo finale di puntare a riempire i palazzetti dello sport del territorio italiano. 

Dopo anni di incertezze è giunto il momento di unire sotto un’unica realtà i maggiori titoli in circolazione, dando così una continuità che negli anni spesso è mancata. IGL vuole quindi essere una base organizzativa solida che metta l’uno di fronte l’altro sia il panorama dei videogiocatori che quello degli sponsor che nel gioco online puntano per il futuro, unendo strategicamente le proprie forze per un radioso futuro per l’E-Sport.

Ogni torneo potrà vantare una regia dedicata per ogni match mandato in streaming, la valida competenza delle più importanti community di settore e il lavoro certosino di chi negli anni ha saputo costruire tornei ed importanti eventi nazionali.

 

 

Con un'introduzione così ambiziosa, le aspettative erano alte e i ragazzi di IGL hanno saputo come mantenere alto il loro nome : tutte le partite sono state tramsesse in live nel canale Twitch di IGL e sin dall'avvio dello streaming contiamo un pubblico di 300 persone che non asptettano altro che vedere i loro beniamini darsi battaglia nella Landa degli Evocatori. Il Week end è stato un crescendo di emozioni e insieme alle emozioni cresceva anche il pubblico, arrivando a più di 1700 utenti in contemporanea e oltre 26000 visitatori unici : numeri da capogiro ! Questi numero sono dovuto specialmente grazie ai team che si sono dati battaglia per un riocchissimo montepremi di ben 5000 euro, ma andiamo in ordine : il giorno di sabato ha visto coinvolti tutti e 4 i team vincitori delle fasi online intraprendere un torneo a doppia eliminazione. La prima partita del mattino è stata combattuta da NextGaming e Tes, con un risultato di 2 - 1 per gli NxG che proseguono il loro percorso nel Winner Bracket. Subito dopo vediamo coinvolti i 2 restanti team della competizione : Liquid Gaming contro Team Forge, anche questa conclusa per 2 - 0 in favore del Team Forge. Da questo momento vediamo 2 team in winner bracket, NextGaming e Team Forge, mentre i restanti 2 team nel loser bracket, rispettivamente True Esport e Liquid Gaming. Nella fase pomeridiana del torneo vediamo ancora altri emozionati game : Liquid Gaming e True Esport si sfidano per rimanere nel torneo, ma il risultato di 2 - 0 in favore dei TeS ci costringe a salutare i Liquid Gaming che si portano a casa un quarto posto e 500 Euro. A questo punto abbiamo l'ultimo game della serata che vede coinvolti NextGaming e Team Forge, inutile dire quanto questa partita sia stata carica di emozioni e colpi di scena, i numeri parlano da soli: 1300 persone a seguire in diretta questa partita. I vincitori per 2 - 1 sono i ragazzi dei 4G che si assicurano un posto in finale e una vittoria, essendo i vincitori del winner bracket, nella finale BO5. Alla fine della serata rimangono soltanto 3 team a darsi battaglia. La domenica è il Grande giorno e si inizia con un "rematch", ovvero NextGaming e True Esport si contendono un posto per la finalissima contro il Team Forge: il risultato di 2 - 0 in favore dei NxG pone fine al torneo per i TeS che si portano a casa un montrepremi di 1000 Euro. Eccoci finalmente al tanto atteso monento : la Finalissima dei IGL tra NextGaming e Team Forge. I 4G partono con già un vittoria di vantaggio grazie alla loro prestanzione di sabato, ma il primo game va in favore dei NextGaming infiammando gli animi e l'intera sala di Nana Bianca, portando così il risultato sull'1 - 1 momentaneo. Il secondo game ha un inizio fiammeggiante che manda in escandescenza l'intera sala ! Dopo quasi 40 minuti di pura emozione e agonismo i 4G si aggiudicano la partita ribaldando le sorti iniziali. Nel terzo game vediamo Jizuke ripiegare su uno dei suoi pick più validi : Vladimir, con il quale mette molto i difficoltà i NextGaming che addirittura si ritrovano con le spalle al muro e decidono di surrendare contro ogni aspettativa. Infine vediamo quindi i NextGaming che si portano a casa un meritatissimo secondo posto e 1500 euro; mentre il Team Forge, uscente vincitore dal torneo si porta a casa ben 2000 euro ! 

 

 

In conclusione possiamo affermanre che è stato un week end carico di emozioni e agonismo, ma sopratutto di Esport ! 

Ringraziamo tutte le Associazioni e realtà italiana che ci hanno permesso di vivere questo magnifico evento !

#forza NxG

NobleSpartan

NobleSpartan

Andrei Todoran

Your Comments

Please register or login to post comments